Cheesecake cioccorossa

E’ arrivato quel periodo dell’anno durante il quale accendere il forno é impensabile ma allo stesso tempo rimane invariata la voglia di dolci. La ricetta che ho preparato infatti non prevede l’uso del forno, di nessun tipo di cottura, di gelatine per addensare e come vedrete tra gli ingredienti non c’è lo zucchero ma la dolcezza é comunque garantita. Così garantita che i lamponi e i mirtilli servono proprio per controbilanciare il sapore zuccherino. Curiose/i? Fate bene perchè in 5 minuti la preparete e con un pò di pazienza sarete voi a giudicare.

INGREDIENTI PER UNA TORTIERA APRIBILE DA 20 CM

150 gr. di biscotti tipo Digestive;

75 gr. di burro fuso;

250 gr. di mascarpone;

300 ml. di panna da montare fredda;

200 gr. di cioccolato bianco;

un cucchiaino di estratto di vaniglia;

250 gr. di lamponi;

100 gr. di mirtilli.

PREPARAZIONE

  • Innanzitutto dimenticate il forno: fa troppo caldo. Sbriciolate con un mixer i biscotti e aggiungetevi il burro fuso, ma non caldo.  Mettete sulla base della teglia un foglio di carta forno del diametro di 20 cm e coprite la base della tortiera con il composto di biscotti e burro. Mettete la teglia in freezer per il tempo della preparazione della crema;
  • sciogliete a bagnomaria il cioccolato bianco e mettete da parte a intiepidire. Montate con le fruste elettriche mascarpone e panna fino ad ottenere un composto spumoso. Unite al composto il cioccolato ormai intiepidito e la vaniglia amalgamando con una spatola (NB non usate per questa fase le fruste e mescolate il minimo indispensabile per un composto omogeneo);

  • versate la crema nella teglia livellando la superficie. Mettete ora la tortiera in frigo per almeno 6 ore o ancor meglio tutta la notte. Preparate la coulis di lamponi frullandone 100 gr con il mixer e avendo cura di setacciare il composto per separare i semi da buttare alla salsa da utilizzare;
  • trascorse almeno 6 ore, aprite delicatamente la cerniera della tortiera. Capovolgete gentilmente la torta su un piatto coperto di carta forno così da togliere il disco di 20 cm di carta forno alla base della teglia. Ricapovolgete ora la torta sul piatto da portata così da servirla più agevolmente;
  • mettete al centro della cheesecake la coulis di lamponi e decorate tutto intorno con il resto della frutta. Gustate con aria quasi estiva, ricordandovi di conservarla in frigo per non oltre tre giorni.

Rapida, fresca, elegante e buonissima: cosa chiedere di più? Alla prossima e keep in touch.

 

 

 

 

Articolo precedente
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: