Inquadriamo il limone da subito: lemon square alle mandorle

LemonAlmondSquares

D’estate il forno non si usa. Lo so me lo ripetete tutte/i ma io ogni tanto trasgredisco e per lo meno compenso con un dolce fresco e pungente come solo il limone sa essere. Non che dal forno salti fuori un gelato, ma almeno lascia una nota rinfrescante in bocca. Se anche voi ve la sentite di accendere il forno ad agosto,  inaugurate con queste delizie la nuova stagione di ghiottonerie. Pronti/e, via!

ok

INGREDIENTI (TEGLIA 20 X 20 cm.)

Per la base

175 gr. di farina 00;

50 gr. di farina di mandorle;

85 gr. di zucchero semolato;

125 gr. di burro a temperatura ambiente;

1 cucchiaio di latte freddo;

un pizzico di sale.

Per il topping

scorza di 3 limoni e il succo di 4 (circa 225 ml);

5 uova;

250 gr. di zucchero semolato;

25 gr. di farina;

40 gr. di mandorle a lamelle;

un paio di cucchiai di zucchero a velo.

ok

PREPARAZIONE

  • Inziate dalla base montando con le fruste il burro e lo zucchero per circa un paio di minuti. Unite a questo punto il latte, le farine e il sale e mescolate il minimo indispensabile così da ottenere un impasto omogeneo (assomiglierà a quello per i biscotti);
  • stendete il composto con le mani nella teglia precedentemente foderata di carta forno, avendo cura di creare un bordo con l’impasto di circa un centimetro e mezzo. Preriscaldate il forno a 180° e nel frattempo tenete la teglia in frigo. Quando il forno avrà raggiunto la giusta temperatura,  bucherellate la base di biscotto con i rebbi di una forchetta e infornate per 35 minuti, dopodichè sfornate e fate freddare senza spegnere il forno;

ok

  • mescolate in una ciotola zucchero, farina e uova con una frusta e unite infine il succo e la scorza di limone. Versate il tutto sulla base e infornate di nuovo per 15 minuti, dopodichè aprite lo sportello e con cautela cospargete la superficie con le mandorle. Re-infornate per altri 7-8 minuti (il composto dovrà essere solido e non più tremolante ma attenti a non stra-cuocerlo);
  • sfornate e lasciate freddare a temperatura ambiente per poi metterlo in frigo per almeno 4 ore, trascorse le quali taglierete il tutto a quadrotti di circa 4 cm di lato e cospargerete di zucchero a velo. Mangiate con aria acidula.

Lemon_almond_square

Dite la verità, é valsa la pena scaldare l’ambiente in nome di queste dolcezze limonose. Alla prossima e keep in touch.

ok

 

 

Articolo successivo
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: