Crumble cake ai lamponi

Raspberry

Un dolcino veloce con la seconda frutta che preferisco: i lamponi. Si, la seconda dopo il limone perchè mi sa che io preferisco i gusti pungenti purchè ricoperti di zucchero: sono dolcemente complicato, insomma. Il dolce in questione è un crumble adagiato su una soffice torta alla vaniglia con un sapore aspro, dato proprio dai lamponi, che rende questa delizia una vera armonia di sapori. Non ci credete? Legate il grembiule e tirate fuori le ciotole.

ok

INGREDIENTI per un teglia quadrato da 20 cm

225 gr. di farina 00;

30 ml di olio di semi;

110 gr. di zucchero semolato;

1 uovo a temperatura ambiente;

120 ml. di latte intero;

un pizzico di sale;

170 gr. di lamponi freschi;

1 cucchiaino di estratto naturale di vaniglia;

2 cucchiaini di lievito per dolci (10 gr.).

Per il crumble

375 gr. di farina;

175 gr. di zucchero;

1-2 cucchiai di latte freddo.

225 gr. di burro morbido a dadini;

ok

PREPARAZIONE

  • Preriscaldate il forno a 170° e foderate la teglia con carta forno. Iniziate dalla preparazione del crumble mettendo farina, zucchero e burro in una ciotola che ridurrede a un composto con delle briciole grossolane impastando con i polpastrelli. Unite uno o al massimo due cucchiai di latte per avere briciole più compatte. Mettete da parte;
  • preparate la torta mettendo in una ciotola farina setacciata, lievito, sale e zucchero mentre in un’altra mescolate uova, vaniglia, latte e olio. Versate il contenuto di questa seconda ciotola nella prima e amalgamate quel tanto che basta per avere un composto omogeneo a cui aggiungerete i lamponi amalgamando ancora senza schiacciare la frutta;
  • versate il composto ottenuto nella teglia e ricoprite con il crumble, infornate per 25-30 minuti (verificate con la buona vecchia prova stecchino). Sfornate e lasciate la teglia a temperatura ambiente per 10 minuti prima di togliere il dolce e adagiarlo su una gratella perchè freddi completamente. Gustate con aria pungente.

ok

Veloce, buono e goloso: davvero volete qualcosa di più da un dolce. E’ anche asprigno quindi fossi in voi non lo farei arrabbiare. Alla prossima e keep in touch.

ok

 

Articolo precedente
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: