Le barrette canadesi di Naomi Campbell: Nanaimo bars

Nanaimo Bars

Le Nanaimo bars sono delle dolcezze di origine canadese piuttosto semplici e che non prevedono l’uso del forno. Io in realtà le mangiai una sola volta a Londra pensando bene di chiamarle nel modo sbagliato: Naomi bars. Qualcosa mi dice che Naomi Campbell non abbia mai neanche sfiorato una di queste delizie: peggio per lei, credetemi. Provatele e vi si aprirà un mondo di delizia. Pronte/i a mettervi al lavoro? Iniziamo.

INGREDIENTI PER UNA TORTIERA QUADRATA DA 23 CM PER LATO

Per la base:

110 gr. di burro sciolto;

200 gr. di biscotti al cioccolato;

70 gr. di  cocco grattugiato

Per lo strato intemedio:

85 gr. di burro;

1 tuorlo;

5 cucchiai di latte intero;

1 cucchiaino di maizena (amido di mais);

2 cucchiai di zucchero semolato

Per lo strato superiore:

50 gr. di burro;

150 gr di cioccolato fondente;

40 gr. di cioccolato bianco.

ok (2)

Procedimento

– Sbriciolate i biscotti finemente nel mixer, unitevi il burro e il cocco e mescolate così da ottenere un composto omogeneo. Versate il composto nella teglia precedentemente foderata di carta forno e distribuite uniformemente sulla base appiattendo con l’aiuto di un cucchiaio. Mettete ora la teglia in frigo a freddare per un’ora;

IMG_4131

– preparate la crema per lo strato intermedio montando nel mixer per circa un paio di minuti il burro mentre a parte mescolate in una ciotola la maizena, lo zucchero e il tuorlo. Scaldate il latte e appena sobbollirà versatelo nella ciotola mescolando rapidamente il tutto evitando che rapprenda il tuorlo. Versate ora il contenuto della ciotola in un pentolino che scalderete a fuoco basso fino a che inizi ad addensare come per una crema pasticcera. Fate freddare a temperatura ambiente per 20 minuti;

– unite ora alla crema il composto di burro che avete montato e mescolate per bene,  versatelo sul primo strato della teglia livellandone la superficie. Mettete di nuovo la teglia in frigo per mezz’ora a rassodare;

IMG_4132

– sciogliete a bagno maria il cioccolato fondente con il burro e a parte, ma sempre a bagnomaria, il cioccolato bianco. Lasciate intiepidire un paio di minuti dopodichè versate il cioccolato fondente sullo strato di crema ormai rassodato e livellate con il dorso di un cucchiaio. Versate delle righe di cioccolato bianco su quello fondente e immediatamente tirate delle righe con la punta di uno stecchino come nelle foto qui sotto;

11800383_839213519519724_4581512626282524146_n (1)11822522_839213529519723_2830755621939928104_n (1)  IMG_4150

 

 

 

– mettete la teglia in frigo per 5-10 minuti, dopodichè incidete la superficie del dolce con un coltello per non oltre un centimetro di profondità creando così i solchi su cui inciderete successivamente per tagliare il dolce in quadrotti. Rimettete ora il dolce in frigo per almeno 4 ore. NB La preincisione eviterà che il cioccolato si spacchi al momento del taglio definitivo dei quadrotti. Trascorse almeno 4 ore, togliete dal frigo e togliete l’intero dolce dalla teglia aiutandovi con la carta forno, dopodichè incidete lungo i solchi praticati in precedenza così da ottenere dei quadrotti di circa 4-5 cm per lato. Gustate con tanta gioia nel cuore.

ok (3)-1

Sono dei quadrotti piuttosto “ricchi” e pertanto uno dovrebbe essere sufficiente per appagare la vostra voglia di dolcezza. Tenete conto che io ho usato un cioccolato fondete al 72% ma se desiderate accentuare il contrasto potete usarne uno più amaro: it’s completely up to U.

Alla prossima e sia a voi che a Naomi Campbell, keep in touch.

 

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: