Il biscotto ingioiellato: cookie cioccolato e zenzero.

Chocolate GINGER COOKIES

“L’estate sta finendo” cantavano i Righeira e io un po’ lo spero. Come dite? Non capite? Siete sorprese/i? L’estate, il caldo e l’afa non sono proprio le cose che più preferisco. Io sono più un tipo da inverno, freddo, copertina e forno che lavora come se non ci fosse un domani. Capite quindi che queste sono le ultime ricette che prevedono l’uso del forno fino a settembre mentre mi concentrerò di più sui dolci da frigo. Io sono però un ragazzo da forno, sappiatelo. Tra le delizie che ho preparato recentemente ci sono questi cookies con cioccolato e zenzero sciroppato. Lo zenzero sciroppato non é facilissimo da trovare ed eventualmente potete sostituirlo con quello candito, di più facile reperimento. Ai vostri posti, pronte/i via.

INGREDIENTI (per 20 biscotti)

350 gr. di farina 00;

un pizzico di sale;

100 gr. di burro morbido;

175 gr. di zucchero di canna;

1 uovo a temperatura ambiente;

4 cucchiai di miele chiaro;

8 pezzi di zenzero sciroppato (uno dei quali da tenere da parte per la decorazione);

200 gr. di cioccolato fondente.

INSIEME 1

PREPARAZIONE

– Mescolate in una ciotola la farina, il sale, il bicarbonato e il burro fino a realizzare un composto sabbioso. Unite a questo punto l’uovo, il miele e lo zenzero sciroppato ridotto a dadini grossolani;

– amalgamate tutto senza impastarlo eccessivamente, avvolgete quindi il composto nella pellicola trasparente che farete riposare in frigo per 40 minuti. Preriscaldate il forno a 180° e foderate due teglie con carta forno;

PRIMO PIANO

– trascorsi 40 minuti, togliete l’impasto dal frigo e fate 20 palline delle dimensioni di una pallina da golf che schiaccerete leggermente prima di adagiare sulle teglie. Infornate immediatamente per 12 minuti, sfornate e lasciate i biscotti nella teglia per 5 o 6 minuti prima di farli freddare completamente su una gratella da forno;

PIATTO

– nel frattempo sciogliete il cioccolato a bagno maria e immergetevi ogni biscotto fino a metà e adagiatevi un disco sottile ottenuto dallo zenzero sciroppato tenuto da parte. Fate freddare queste delizie fino a completo rassodamento del cioccolato e gustate con classe.

TORRE

Non sembra anche a voi che questi cookies abbiano un gioiello al collo? Non fatevi intimidire e sbranateli senza senso di colpa alcuno. Alla prossima e keep in touch.

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: