Cupcake blu crunch ai mirtilli e amaretti

Cupcake mirtilli e amaretti

Fior di programmi televisivi ci insegnano il valore dei contrasti in cucina, dolci compresi. I contrasti sia in termini di consistenze diverse sia in termini di sapori. Io esagero questa volta: consistenze crunchy insieme a quelle più soffici e sapori dolci ad altri più pungenti: et voilà il mio cupcake mirtilli e amaretti, croccanti e morbidi. Come si fanno? Come sono? Mettiamoci all’opera e scopriamolo insieme.

INGREDIENTI PER 16-18 CUPCAKE 

Tutti gli ingredienti saranno a temperatura ambiente

210 gr. di farina

140 gr. di zucchero

2 uova

70 gr. di burro

210 ml di latte intero

1 cucchiaino di lievito in polvere (5 gr.)

un pizzico di sale

1 cucchiaino di estratto naturale di vaniglia

125 gr. di mirtilli freschi

80 gr. di amaretti

IMG_6703

Per la glassa

80 gr. di burro a temperatura ambiente

160 gr. di formaggio spalmabile tipo Philadelphia

160 gr. di zucchero a velo setacciato

mirtilli freschi per la decorazione

50 gr. di amaretti sbriciolati.

PREPARAZIONE DELLE BASI

– accendete il forno a 180° e inserite i pirottini in carta per cupcake nella teglia da muffin;

– mettete in una ciotola la farina, lo zucchero, il sale, il lievito e il burro morbido a dadini. Mischiate con una forchetta fino ad ottenere un composto con molte briciole;

– aggiungete ora il latte al composto  e mescolate con l’ausilio di un mixer elettrico a velocità bassa. MISCHIATE SEMPRE IL MINIMO INDISPENSABILE PER AMALGAMARE GLI INGREDIENTI (vi basterà un minuto in questo caso);

– aggiungete ora la vaniglia e l’uovo. Amalgamate a velocità medio-alta per non più di un minuto e avendo cura di mescolare di tanto in tanto il composto con l’ausilio di una spatola, in particolare il fondo della ciotola. N.B. Se mescolate eccessivamente rischierete che risultino duri come il legno quando saranno cotti;

–  infarinate leggermente i mirtilli e sbriciolate grossolanamente gli amaretti;

IMG_6711

– versate l’impasto in ciascun pirottino fino a 2/3 del proprio volume, cospargete ora ciascun cupcake con un po’ di amaretti e qualche mirtillo senza spingerli nell’impasto  ;

– fate cuocere per 20-22 minuti. Vale la regola dello stecchino: se quando lo inserite uscirà asciutto, potete togliere la teglia dal forno;

– lasciate riposare le basi per i cupcake una decina di minuti e poi metteteli a freddare su una gratella. Al tatto li sentirete morbidi e quella é la garanzia che saranno umidi al punto giusto quando li mangerete. Mentre aspettate che i cupcake freddino, preparate la glassa.

– Mettete il burro e lo zucchero a velo setacciato nel mixer che coprirete con un canovaccio per evitare di essere avvolti da una nuvola zuccherina. Mescolate il tutto a velocità media per circa 3-4 minuti finché non sarà amalgamato e inizierà a montare. Aggiungete  a questo punti gli amaretti sbriciolati e amalgamate ancora. Dopodiché unite il formaggio e mescolate a velocità bassa per trenta secondi N.B. Se per qualunque ragione la glassa dovesse risultare lenta, mettetela in frigo a rassodare prima di decorare i cupcake.

IMG_6704

– Armatevi di sac à poche e iniziate a decorare i cupcake ormai freddi con la glassa bella soda. Ornate la sommità delle vostre piccole delizie con un paio di mirtilli: gustate gioiosamente.

Non sono il paradiso? Vabbè non esageriamo però ci vanno molto vicino. Alla prossima e keep in touch.

IMG_6708

 

Articolo successivo
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: