Al cenone di capodanno ci si prepara con i muffin al muesli

IMG_5993

Natale é passato e Capodanno alle porte. Tutti a far dolci e piatti delle feste che hanno in comune  il fatto di essere ipercalorici: meno male. No, sul serio le feste sono l’alibi per mangiare tante cose e tutte “belle cariche”: ci siamo capiti vero? Gustosi, saporiti e giganteschi: queste sono le parole chiave che hanno caratterizzato i miei banchetti delle feste. E alle colazioni delle feste chi ci pensa? Gli avanzi, risponderete voi. Io ho messo a punto questi muffin per le feste pensati proprio per essere gustosi ma anche un tantinello (solo un tantinello) depurativi. In questi muffin ho pensato di mettere del muesli e di togliere sia olio sia burro così da lasciare il gusto e mettere da parte il senso di colpa così da essere pronti per i bagordi di Capodanno. Mettiamoci al lavoro perché il 31 dicembre é alle porte e io ho di nuovo fame.

INGREDIENTI PER  10- 12 Muffin 

300 gr. di farina 00;

150 gr. di zucchero;

2 uova;

100 ml. di latte;

150 gr. di carote grattugiate;

120 ml. di latte intero;

1 cucchiaino di estratto naturale di vaniglia;

2 1/2 cucchiaini di lievito in polvere;

un pizzico di sale;

1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio;

200 gr. di frutti di mirtilli freschi;

2 banane mature;

100 gr. di fiocchi d’avena (oltre a tre cucchiai da spargere sopra);

150 gr di mele renette pelate e grattugiate.

IMG_5987

PREPARAZIONE

– Preriscaldate il forno a 180° e inserite i pirottini da muffin nell’apposita teglia. In una ciotola schiacciate le banane e aggiungete le carote e le mele, le uova infine unite il latte e la vaniglia. In una seconda ciotola mescolate la farina con lo zucchero, il lievito, il bicarbonato, il sale, l’avena e i mirtilli avendo cura che non si spappolino;

– unite ora il composto liquido a quello con la farina mescolando il minimo indispensabile per amalgamare il tutto N.B. se monterete l’impasto o anche solo lo amalgamerete troppo, i muffin diventeranno duri come pietre;

IMG_5997

– dividete il composto nei pirottini e spolverizzate la superficie con l’avena tenuta da parte, dopodiché  infornate per 20-23 minuti (vale come sempre la prova stecchino).

La ricetta é facile, veloce e leggera senza per questo essere triste come spesso sono i dolci “dietetici” che per quanto mi riguarda é una contraddizione in termini specie a Capodanno. Buon anno di dolcezze e keep in touch.

IMG_5992

 

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: