A Natale o si ama o si odia: Gingerbread cupcake

IMG_6397

Natale divide: c’è chi lo ama e chi lo odia, chi si stressa e chi si eccita, chi ne coglie l’essenza sincera e chi ne vede solo gli aspetti commerciali e ipocriti. Io non so bene dove mi colloco a riguardo: un pò dappertutto. Si, perché mi piace l’atmosfera ma non alcune forzature  che il Natale si porta dietro. Mi piace fare regali ma non sempre e non a tutti i costi. Insomma, c’è confusione intorno al mio concetto di Natale. Spesso sento però la stessa incertezza anche rispetto al gingerbread (pan di zenzero): troppo speziato, poco dolce, ecc. A me piace, ve lo dico subito perché é uno di quei sapori che profumano di Natale e che mi trasmettono il senso della festa. Bando agli indugi e prepariamo dei gingerbread cupcake perché il Natale é alle porte.

IMG_6400

INGREDIENTI (20-22 Cupcake)

140 gr burro morbido

100 gr zucchero semolato

60 gr di melassa

60 gr golden syrup

2 uova

2 tuorli

310 gr farina 00

15 gr. di cacao amaro in polvere

1 cucchiaino di zenzero

1 cucchiaino di cannella

1 cucchiaino di noce moscata

10 gr. di lievito in polvere

un pizzico di sale

240 ml. di latte tiepido.

Ingredienti per la glassa

420 gr.  zucchero a velo setacciato

200 gr. burro morbido

400 g formaggio tipo Philadelphia

1 cucchiaino di scorza d’arancia.

IMG_6414

– Preriscaldate il forno a 180° e inserite i pirottini da cupcake nell’apposita teglia. In un mixer  elettrico montate a crema lo zucchero e il burro (3-4 minuti, circa). Aggiungete ora uova, tuorli, golden syrup, melassa e mescolate per un altro minuto;

– a parte setacciate farina, cacao, lievito, zenzero, noce moscata, sale, cannella mentre scaldate leggermente il latte (60-70°).  Iniziando e finendo con il composto di farina, aggiungetelo alternandolo con il  latte all’impasto nel mixer (verserete pertanto il composto di farina in tre volte e il latte in due);

– distribuite il composto nei pirottini (non oltre i 2/3 del loro volume) e infornate per 20 minuti. Come sempre vale la prova stecchino per verificare la cottura perfetta. Sfornate e lasciate la teglia a temperaruta ambiente per 10 minuti prima di mettere i cupcake su una gratella da forno in modo che freddino completamente;

IMG_6408

– nel frattempo preparate la glassa montando a velocità alta lo zucchero a velo setacciato e il burro insieme alla scorza d’arancia. NB All’inizio azionate il mixer a velocità bassa o almeno copritelo con un canovacci per evitare di trovarvi coperti di zucchero a velo. Quando il composto sarà gonfio e spumoso (5 minuti circa) unite il formaggio e mescolate a velocità bassa quel tanto che basta per ottenere un composto omogeneo (non più di un minuto in ogni caso). NB Se la glassa a questo punto dovesse essere troppo lenta, mettetela in frigo per una decina di minuti in modo che rassodi;

ok

– glassate ora i vostri cupcake e decorateli con dei tenerissimi gingerbread men di zucchero. Divorate festosamente.

E’ migliorato il vostro rapporto con il Natale? Forse non ne avevate affatto bisogno ma di questi cupcake invece si: c’è sempre un buon motivo per gustare un cupcake. Alla prossima e keep in touch.

IMG_6414

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: