Pookie: il cookie con peanut butter e cacao

POOKIES

POOKIES

Il burro d’arachidi divide non c’è niente da fare: c’è infatti chi non può neanche immaginare di mangiarlo e chi (generalmente gli americani) non ne possono fare a meno. Il burro d’arachidi con la marmellata é la merenda veloce di qualunque madre americana ma, immagino, una qualunque mamma italiana inorridirebbe all’idea di darlo al proprio figlio. Una mia amica americana mi ha detto che per loro è esattamente quello che per gli italiani é la Nutella: “seeee, vabbé” ho detto io. Tuttavia se uno mette su un blog di dolci americani non é che può snobbare il peanut butter, non credete? Dai, non lasciatemi solo in questa battaglia tra merende.

POOKIES

POOKIES

INGREDIENTI PER 25 BISCOTTI CIRCA

170 gr di  farina 00

120 gr. di zucchero semolato (oltre a circa tre cucchiai per la copertura)

90 gr. di zucchero di canna

40 gr. cacao amaro in polvere

1 uov0 a temperatura ambiente

115 gr. di burro morbido

1 cucchiaino di estratto naturale di vaniglia

1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio (3 gr.)

120 gr. di burro d’arachidi

POOKIES

POOKIES

PREPARAZIONE

– Preriscaldate il forno a 170° e foderate due teglie con carta forno. Mettete in una ciotola la farina, il cacao, il sale e il bicarbonato opportunamente setacciati;

– mettete nella ciotola del mixer i due tipi di zucchero, il burro e il burro d’arachidi e montate per 4 o 5 minuti circa. Unite l’uovo e la vaniglia e montate ancora per un paio di minuti avendo cura di tanto in tanto di fermare il mixer e mescolare il fondo della ciotola con una spatola;

– unite ora il composto con la farina mescolado  con il mixer a velocità bassa. Formate delle palline di circa 4 cm di diametro che appiattirete leggermente e rotolerete nello zucchero semolato in modo che ne siano completamente ricoperte;

– adagiate le palline nella teglia alla distanza di 5 cm almeno le une dalle altre e infornate per 13-14 minuti: dovranno avere delle crepe sulla superficie ed essere piuttosto morbidi al centro. Sfornate e fate freddare su una gratella da forno.

POOKIES

POOKIES

Peanut butter senza sosta! No, non esageriamo però mi riprometto di usarlo più spesso perché il suo gusto salato rende golosi i miei dolci e quindi ora saremo cari amici. Alla prossima e keep in touch.

POOKIES

POOKIES

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: