Devil’s food cake al caffè con una marcia in più

Devil's food cake

Devil’s food cake

Mi sento quasi in imbarazzo a parlarvi della devil’s food cake perchè di certo ne avete sentito parlare ed é molto famosa. E’ peccaminosa perché traboccante dentro e fuori di cioccolato. Mi sento un po’ in difficoltà perchè desidero presentare una torta della tradizione americana ma con un tocco alla mycakeisluka e quindi ecco il risultato. Ho sostituito l’acqua calda della ricetta originale con del caffè nero bollente: il risultato é una devil’s food cake con una marcia in più. Non ci credete? Mettetevi al lavoro insieme a me e  lo scoprirete.

INGREDIENTI PER LA TORTA (tre tortiere del diametro di 25 cm.)

225 gr. di burro a temperatura ambiente

360 gr. di farina 00

600 gr. di zucchero

4 uova a temperatura ambiente

2 cucchiaini (10 gr.) di bicarbonato di soda

1/2 cucchiaino (3 gr.) di lievito in polvere

90 gr. di cacao in polvere

1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia

un pizzico di sale

160 ml. di latte intero

240 ml. di caffè espresso caldo

INGREDIENTI PER LA GANACHE

400 gr. di cioccolato amaro

500 ml di panna

INGREDIENTI PER LA DECORAZIONE

100 gr. cioccolato amaro

Devil's food cake

Devil’s food cake

PREPARAZIONE DELLA GANACHE

– Portate a bollore la panna e versate il cioccolato a pezzi, spegnete il fuoco e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo che verserete in una ciotola e lascerete a temperatura ambiente per almeno 4 ore finchè non diventerà spalmabile come crema al burro.

PREPARAZIONE DELLA TORTA

– Versate il cacao setacciato nel caffè caldo e mescolate vigorosamente fino ad ottenere una salsa omogenea che lascerete freddare a temperatura ambiente. Imburrate e foderate con carta forno 3 teglie da 25 cm. di diametro. Preriscaldate il forno alla temperatura di 180° e setacciate insieme la farina, il bicarbonato, il lievito e il sale;

– montate nel mixer il burro e lo zucchero finchè non otterrete un composto gonfio e spumoso (vi ci vorranno 7-8 minuti) e aggiungete un uovo per volta avendo cura di mescolare di tanto in tanto il fondo del cestello. Unite la vaniglia e mescolate ancora;

– abbassate la velocità e versate alternativamente le farine e la salsa con il cacao iniziando e finendo sempre con la farina (dividete mentalmente il composto di farina in tre parti e quello di caffè e cacao in due). Dividete il composto nelle tre teglie e infornate per 30 minuti circa, verificando la cottura con la solita prova stecchino;

Devil's food cake

Devil’s food cake

– sfornate e lasciate le teglie a temperatura ambiente per 15 minuti prima di sformare le torte e farle freddare su una gratella da forno. Prendete le tre torte ormai fredde e livellatene la superficie con un coltello affilato. Adagiate la prima torta sul piatto da portata e versate la ganache spalmabile (se non lo fosse fatela rapprendere mettendola un minuto in frigo). Sovrapponete la seconda torta e farcite con altra ganache e concludete con la terza torta;

– Mettete 100 gr. di cioccolato in frigo e nel frattempo glassate il top e i lati della torta. Prendete un pelapatate e ricavate dei riccioli dal cioccolato precedentemente raffreddato. Cospargete il top (se volete anche i lati) della torta con le decorazioni appena fatte. Servite a temperatura ambiente

Allora? Quante marce ha questa devil’s food cake? Direi così tante da non poter più smettere di mangiarla. Alla prossima e keep in touch.

Devil's food cake

Devil’s food cake

Articolo precedente
Articolo successivo
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: