Dolce di “polenta” all’australiana con gli orange square

Polenta Orange squares

Polenta Orange squares

In uno dei miei recenti viaggetti londinesi feci tappa in una libreria che per gli amanti della cucina é una gioia per gli occhi e per il palato. Si, perché questo posto incantevole è anche un caffè. Si tratta di Books for cooks  a Notting Hill non troppo lontano da Portobello Road. E’ un posto dal sapore antico dove si possono tranquillamente trascorrere quattro ore senza accorgersene. Quantomeno a me é successo di passare lì un pomeriggio intero a sfogliare e poi comprare libri di cucina da tutto il mondo. Ricordo in particolare una rivista australiana il cui numero di marzo era tutto dedicato ai dolci con la polenta: la polenta? In Australia? Nei dolci? Ebbene si e ci avevano dedicato un intero numero. Io quindi ho deciso con il mio dolce di celebrare la bellissima esperienza da Books for cooks e una delle delizie che mi colpì sfogliando quella curiosa rivista. Mettiamoci al lavoro.

Polenta Orange squares

Polenta Orange squares

INGREDIENTI per una teglia rettangolare 20X30 cm.

90 gr. di burro a temperatura ambiente;

150 gr. di farina 00;

40 gr. di farina di mandorle;

110 gr. di zucchero semolato;

120 gr. di yogurt magro

85 gr. di farina di mais fioretto;

75 ml. di latte;

un pizzico di sale;

la scorza di un’arancia;

1 1/2 cucchiaino di lievito in polvere;

180 gr. cioccolato fondente;

80 gr. di zucchero  a velo setacciato;

1 cucchiaio di succo d’arancia.

INGREDIENTI PER LE ARANCE GLASSATE

1 arancia;

50 gr. cioccolato fondente;

Polenta Orange squares

Polenta Orange squares

PREPARAZIONE 

– Foderate la teglia con carta forno e mettete una ciotola sopra un pentolino con acqua bollente (l’acqua e il fondo della ciotola non dovranno toccarsi ma al massimo sfiorarsi). Mettete 180 gr. di cioccolato nella ciotola e fate fondere completamente, dopodiché versatelo sul fondo della teglia e livellate per bene. Mettete la teglia nel congelatore per 20 minuti almeno;

– Accendete il forno alla temperatura di 180° e mettete nella ciotola del mixer lo yogurt, lo zucchero semolato, la scorza di mezza a arancia e il burro e montate fino ad ottenere una crema omogenea e spumosa (5 minuti circa);

-setacciate le farine con il lievito e il sale e unitene un terzo al composto nel mixer dopodiché amalgamate il tutto.  Aggiungete metà del latte e amalgamate ancora, proseguite con un altro terzo delle farine, amalgamate ancora e unite il restante latte. Mescolate ancora e terminate con le restanti farine. Queste operazioni dovranno avvenire con il mixer a bassa velocità o ancor meglio con il solo ausilio di una spatola;

– togliete la teglia dal freezer e versatevi sopra il composto del mixer, livellate per bene la superficie con una spatola e infornate per 25 minuti (vale la solita prova stecchino che dovrà uscire completamente asciutto quando lo inserirete nella torta per verificarne la cottura). Sfornate e fate freddare a temperatura ambiente per 15 minuti prima di mettere la teglia in frigo per 40 minuti così da far rapprendere di nuovo il cioccolato alla base;

– mentre il dolce raffredda preparate la glassa mescolando lo zucchero con il succo di un’arancia e la restante metà della scorza. Mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo che verserete sulla torta ormai fredda. Lasciate ora rapprendere la glassa a temperatura ambiente per circa mezz’ora prima di tagliare i golosi quadrati;

– per le scorze glassate, tagliate l’arancia a rondelle che asciugherete con carta assorbente prima di adagiarle sulla carta forno. Sciogliete 20 gr. di cioccolato fondete a bagno maria e con l’aiuto di una forchetta ricoprite grossolanamente le fette di arancia. Fate rapprendere pochi minuti a temperatura ambiente le vostre decorazioni e adagiatele su ciascuno quadrotto.

Chi l’avrebbe mai detto che questi australiani sarebbero stati in grado di usare la farina di polenta in maniera così golosa e invece… Alla prossima e keep in touch.

Polenta Orange squares

Polenta Orange squares

Lascia un commento

2 commenti

  1. Every weekend i used to pay a visit this site, as i want enjoyment, for
    the reason that this this site conations truly nice
    funny information too.

    Rispondi
  2. Just desire to say your article is as astonishing. The
    clearness in your post is just excellent and i could assume you’re an expert on this subject.

    Fine with your permission let me to grab
    your RSS feed to keep up to date with forthcoming post.
    Thanks a million and please keep up the gratifying work.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: