Best wishes, Luca! Con la torta floreale ai lamponi e cioccolato bianco.

Raspberry and white chocolate cake

Raspberry and white chocolate cake

Ebbene si, é arrivato il mio compleanno. Come dite? Quanti anni? Ah, non saprei; non ricordo. Ho deciso di preparare una torta tutta per me; non nel senso che la mangerò solo io, ma nel senso che sarà fatta con le cose che più mi piacciono: lamponi, cioccolato bianco, mandorle e un lontano profumo di limone. In fondo é il mio compleanno e potrò regalarmi un dolce, vero? E’ una torta di carattere e dai forti contrasti: un pò come me quando si avvicina il mio compleanno. Mi viene fuori un caratteraccio e sono tutto una contraddizione, quindi la torta per la mia festa dovrà essere la dolce espressione del mio stato d’animo in questi giorni. In una parola, irresistibile. Mettiamoci al lavoro altrimenti faccio tardi alla mia festa.

INGREDIENTI PER UNA TORTA DEL DIAMETRO DI 20 cm.

100 gr. di burro (più un altro cucchiaio per ungere la teglia)

250 gr. di farina 00

125 gr. di zucchero di canna

2 uova intere + un albume a temperatura ambiente

100 gr. di crème fraîche

un pizzico di sale

la scorza di un limone

2 1/2 cucchiaini di lievito in polvere (12 gr.)

5 cucchiai di marmellata di lamponi

100 gr. di lamponi freschi

mandorle tagliate a lamelle

Raspberry and white chocolate cake

Raspberry and white chocolate cake

INGREDIENTI PER LA GLASSA

75 gr. di cioccolato bianco

300 gr. di formaggio spalmabile tipo Philadelphia®

35 gr. di zucchero a velo

INGREDIENTI PER LO SCIROPPO

il succo di un limone

100 gr. di zucchero semolato

110 ml. di acqua

PREPARAZIONE DELLA TORTA

– Accendete il forno a 180°, foderate la base della teglia con carta forno e ungete le pareti. N.B Poiché la torta andrà tagliata in tre strati, potete anche usare tre teglie anziché una e dividere l’impasto in tre parti uguali;

– montate a velocità alta il burro con lo zucchero finché il composto diventa gonfio, chiaro e spumoso. Sbattete in una ciotola le due uova e in un’altra l’albume a neve. Setacciate a parte la farina, il lievito e il sale;

– nel mixer versate le uova a filo continuando a montare il composto a velocità alta. Quando avrete amalgamato completamente le uova, versate nel mixer la scorza del limone. Dopodiché aggiungete il composto con la farina e la crème fraîche alternativamente (iniziando e finendo sempre con la farina). N.B In questa fase é importante non lavorare eccessivamente il composto e pertanto abbassate la velocità del mixer. Unite ora l’albume con movimenti dal basso verso l’alto avendo cura di non smontare il bianco d’uovo;

– versate il composto nella teglia (o nelle tre in parti uguali) e livellate la superficie. Cuocete per 20-25 minuti, come sempre per verificare l’avvenuta cottura fate la prova stecchino. A 5 minuti dalla cottura della torta preparate lo sciroppo;

Raspberry and white chocolate cake

Raspberry and white chocolate cake

PREPARAZIONE DELLO SCIROPPO

– Mettete tutti gli ingredienti in un pentolino e portatelo a bollore per 3-4 minuti. Non appena la torta sarà cotta, sfornatela e immediatamente spennellate la superficie con circa metà dello sciroppo caldo così che alla fine risulterà umida e profumata. Tenete da parte la restante metà così  da inumidire la torta ancora una volta successivamente. Dopo circa 10 minuti, sformate il dolce e fatelo freddare a temperatura ambiente su un gratella da forno.

PREPARAZIONE DELLA GLASSA

– Sciogliete il cioccolato bianco mettendolo in una ciotola poggiata su un pentolino con acqua bollente avendo cura che la ciotola e l’acqua non si tocchino. Lasciatelo freddare a temperatura ambiente;

– mescolate con il mixer il formaggio e lo zucchero, dopodiché unite il cioccolato bianco. Mescolate il tutto ancora quel tanto che basta per amalgamare tutto. Se non lo usaste immediatamente, mettete la glassa in frigo;

COMPOSIZIONE DELLA TORTA

– Tagliate la torta ormai fredda in tre strati e poggiate il primo sul piatto di portata. Inumidite la torta con dello sciroppo e farcitelo con la marmellata di lamponi. Adagiate il secondo strato sulla marmellata e inumidite anche questo con dello sciroppo. Farcitelo ora con parte della glassa e poggiatevi sopra il terzo strato di torta. Glassate ora l’intera superficie della torta e decoratela con i lamponi freschi e le mandorle in modo da comporre dei fiori (vi serviranno circa 7 lamelle di mandorle per ciascun lampone). Mettete in frigo per un paio d’ore perché si assesti e tenete a temperatura ambiente per almeno 20 minuti prima di servire.

Raspberry and white chocolate cake

Raspberry and white chocolate cake

Questa torta é semplicemente sensazionale sia per l’insieme di sapori sia per la sua morbidezza. E’ strepitosa anche perché la decorazione non lascia spazio per le candeline di compleanno e questo la rende perfetta, nel mio caso. Alla prossima e keep in touch.

Lascia un commento

10 commenti

  1. Auguri Lucaaaa! Buon compleanno!

    Rispondi
  2. Auguri, anche di qui 🙂
    Anche io per il mio compleanno (a Luglio), feci una torta cioccolato bianco e lamponi (ma io ci ho messo anche un po’ di confettura di rose).
    Da provare anche la tua versione. Chissà mai se sarà la mia prossima torta di compleanno 😀
    Ciao Leo

    Rispondi
    • lukacip

       /  17 dicembre 2013

      Leonardo però a questo punto voglio assolutamente avere la tua ricetta così magari faccio un mash up delle due e ne esce una terza ancora più sensazionale

      Rispondi
  3. Ma che carina!! e sicuramente buonissima….bè, ti sei festeggiato proprio bene!! tanti auguri!!! 🙂

    Rispondi
    • lukacip

       /  22 dicembre 2013

      Leonardo che bella, mi piace un sacco. Soprattutto, devo riconoscere che anche tu per il tuo compleanno ti tratti bene 😉

      Rispondi
  4. Giusi

     /  18 gennaio 2016

    Che bella!
    L’ho realizzata in occasione del compleanno di una mia cara amica ed è stato un autentico successo! Equilibrio perfetto di sapori! Grazie ancora e auguri Luca … in ritardo!
    Giusi

    Rispondi
    • lukacip

       /  18 gennaio 2016

      Grazie Giusi, sono contento la torta sia piaciuta e tu sei stata bravissima perché non è delle più facili da realizzare. Brava, brava e ancora brava

      Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: