Mycakeisluka: il caso Duffingate è tuo

Duffin: donut+muffin

Duffin: donut+muffin

No, non avete letto male nè io ho l’ho scritto nel modo sbagliato: si tratta proprio del Duffin (con la D). E’ Il duffin, vale a dire il mix tra il muffin e il donut quindi un muffin leggermente fritto e zuccheroso. Intorno a questo dolce è però nato un caso. Si, perché la paternità di questa delizia é contesa tra una bakery londinese, Bea’s of Bloomsbury  e il colosso Starbucks. La prima afferma di aver inventato il duffin nel 2011 mentre la multinazionale di Seattle controbatte di aver fatto lo stesso. Devo vederci chiaro. Nel settembre scorso sono stato da Bea’s of Bloomsbury con la mia amica e blogger Angelina  ma ho trascurato i duffin per una golosa cheesecake. Nel mio ultimo giretto a  Londra invece mi sono lasciato tentare e me ne ne sono innamorato. Ora dovete vederci chiaro anche voi. Prendete gli ingredienti e la lente di ingradimento che si indaga.

INGREDIENTI PER  12 Duffin 

300 gr. di farina 00

275 gr. di zucchero semolato (più altro zucchero per ricoprire i duffin dopo la cottura)

3 uova

180 gr. di burro sciolto (più altri 25 gr. per ungere i pirottini)

140 ml di yogurt magro

2 cucchiaini di lievito in polvere

un pizzico di sale

1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio

marmellata di lamponi (o altri frutti di bosco)

Duffin's on my table

Duffin’s on my table

PREPARAZIONE

– Accendete il forno a 190° e inserite 12 pirottini nella teglia per muffin e ungeteli generosamente con 25 gr. burro sciolto, tenete da parte l’eventuale burro avanzato. Nel frattempo prendete due ciotole e in una setacciate la farina, lo zucchero, il lievito, il sale e il bicarbonato mentre nella seconda mescolate lo yogurt, il burro sciolto ormai freddo e un uovo per volta;

– mettete la teglia con i pirottini unti MA SENZA IMPASTO nel forno per 5 minuti circa trascorsi i quali il burro comincerà a friggere;

– versate il composto della citola con i liquidi dentro quella con la farina, amalgamando quel tanto che basta per unire il tutto. Non lavorate eccessivamente l’impasto perchè rischiereste altrimenti che i duffin risultino duri e legnosi;

La morbida croccantezza del Duffin

La morbida croccantezza del Duffin

– prendete la teglia dal forno e versate il composto nei pirottini, infornate per 20-22 minuti (vale la solita prova stecchino). Sfornate e lasciate circa 3 minuti i muffini nella teglia trascorsi i quali prendetene uno per volta e toglietelo dal pirottino. Il muffin sarà ancora caldo e inumidito dal burro il che li renderà perfetti per la golosa operazione che dovrete compiere -purché maneggiati con delicatezza-;

– mettete in una ciotola lo zucchero per la copertura e rotolatevi dentro un duffin per volta.  Se si fossero asciugati, ungeteli con il burro tenuto da parte precedentemente. Quando avrete completato questa operazione, capovolgete i duffin e prendete un levatorsoli con il quale praticare un foro fino a circa metà di ciascun duffin che riempirete con la marmellata di lamponi;

Tempting, isn't it?

Tempting, isn’t it?

– divorate come se non ci fosse un domani.

Il fascino di questi dolci sta nella loro morbidezza e croccantezza oltre a un velo di burro evocativo dei golosi donut. Io dopo il primo assaggio ho già capito da che parte stare e chi sostenere nel duffingate. Voi? Fatemi sapere e quindi keep in touch.

Duffins_vicino alto

Lascia un commento

2 commenti

  1. Ale

     /  19 novembre 2013

    Che dire…W i duffin, sono stra-buoni!!!

    Rispondi
  2. lukacip

     /  19 novembre 2013

    Alessandra, hai talmente ragione che mi hai fatto venire voglia di rifarli subito

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: