Silenzio in sala e che il compleanno cominci! Con la vanilla birthday cake.

Vanilla Birthday cake

Vanilla Birthday cake

Mi hanno chiesto di preparare una torta di compleanno per la mia amica Laura. Laura ha compiuto un’età importante, di quelle che vanno celebrate a dovere. Dovevo mettere insieme un dolce speciale, un compleanno importante e il ruolo di Laura. Si perché  lei dirige un coro gospel a cui sono molto affezionato. Ho deciso di andare sul tradizionale con la vanilla birthday cake  con una farcitura alla cheese cream e Nutella®. Se date un’occhiata alle esibizioni o al sito del Free Voices Gospel Choir capirete il perché del colore blu per la glassa e le stelle argentate. Mi date una mano? Lo prendo per un si e quindi armiamoci di buona volontà e iniziamo.

INGREDIENTI PER LA TORTA (tre tortiere del diametro di 20 cm.)

225 gr. di burro a temperatura ambiente

345 gr. di farina 00

360 gr. di zucchero

4 uova a temperatura ambiente

1 cucchiaino (5 gr.) di lievito in polvere

2 cucchiaini di estratto naturale di vaniglia

un pizzico di sale

250 ml. di latte intero

Vanilla Birthday cake

Vanilla Birthday cake

INGREDIENTI PER LA GLASSA E LA FARCITURA

–  400 gr. di zucchero a velo setacciato

– granella di nocciola

– Nutella ®

– 1/2 cucchiaino di estratto naturale di vaniglia

– 220 gr. di burro a temperatura ambiente

– 350 gr. di formaggio spalmabile tipo Philadelphia®

– colorante alimentare blu (facoltativo)

– glitter alimentare (facoltativo)

– pasta di zucchero bianca

Vanilla Birthday cake

Vanilla Birthday cake

PROCEDIMENTO 

– Accendete il forno a 180° e imburrate e ricoprite di carta forno le basi delle teglie mentre potrete limitavi a imburrare le pareti.  Montate  con il mixer il burro e lo zucchero finché diventa gonfio, chiaro e raddoppia di volume. Ricordate di tanto in tanto di fermare il mixer e mescolare la base del cestello con una spatola;

– unite al composto, una per volta, le uova e continuate ad amalgamare sempre a velocità alta. Unite anche la vaniglia e amalgamate ancora.  Mescolate – a parte, mi raccomando- la farina setacciata, il lievito e il sale. Unite  alternativamente la farina e il latte (iniziando e finendo sempre con la farina) al composto nel mixer e mescolate a velocità medio bassa quel tanto che basti perché il tutto si amalgami;

– dividete il composto nelle tre teglie e infornate per 25-27 minuti o fin tanto che uno stecchino inserito al centro della teglia non esca completamente pulito. Quando saranno pronte, sfornate le teglie e lasciatele a temperatura ambiente per 10 minuti trascorsi i quali potrete sformare le torte e farle freddare completamente su una gratella. Mentre aspettate che le torte si raffreddino completamente, preparate la glassa (frosting).

– Per la preparazione del frosting, montate il burro e lo zucchero a velo con il mixer a velocità bassa (coprite il cestello con un canovaccio per evitare di essere coperti da una nuvola zuccherina). Quando lo zucchero sarà amalgamato, aumentate la velocità così da montare il composto per 6-8 minuti finché non sarà raddoppiato e risulti gonfio e spumoso. Unite la vaniglia e amalgamate ancora. Unite ora il formaggio spalmabile freddo di frigo e amalgamate per un minuto. (Sentitevi liberi di aumentare o diminuire la quantità di zucchero a velo a piacimento);

– spalmate un primo strato di glassa su uno dei tre strati di torta e cospargete con la granella di nocciola. Adagiatevi sopra un secondo strato di torta che ricoprirete di uno strato di glassa e alcune cucchiaiate di crema tipo Nutella. Mettete ora il terzo strato di torta e preparatevi a coprire la torta esternamente. Se lo desiderate potete colorare la glassa a questo punto (io ho dato un tono blu);

Note e stelle

Note e stelle

Blue Free Voices!

Blue Free Voices!

– cominciate la glassatura con i lati e poi passate al “top” della torta, togliete l’eccesso così da renderla liscia e omogenea. Conservatela in frigo avendo cura di portarla a temperatura ambiente almeno un’ora prima di servirla. Se lo desiderate la potete decorare con dei motivi in pasta di zucchero e del glitter alimentare, ma devo dire che è favolosa già così. Ricordate di applicare le decorazioni in pasta di zucchero dopo che avrete tolto la torta dal frigo.

Devo dire che appena ho completato la torta ho pensato che era talmente bella che non volevo più separarmene, ma poi Laura chi l’avrebbe sentita.

Vanilla Birthday cake

Vanilla Birthday cake

Alla prossima e keep in touch.

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: