I love Boston cream cupcake

Boston_OPen

Io per indole sto dalla parte dei più deboli: pasticcere e gentiluomo. Visitai Boston l’anno scorso durante il mio viaggio sulla costa orientale degli Stati Uniti. Mi innamorai subito di questa città: elegante, sofisticata e carica di storia. Mi colpì anche come i bostoniani ci tengano a che la loro città venga apprezzata e, soprattutto, non paragonata alla celeberrima New York City. Molti (me compreso) visitano Boston dopo aver visto la Grande Mela: il paragone é ingiusto e insensato se non si vuole perdere l’occasione di apprezzare  la capitale dello stato del Massachusetts. Ho perciò preparato un dolce tradizionale di Boston in versione cupcake: il Boston cream cupcake. Pronte/i con la deliziosa celebrazione? Partiamo

INGREDIENTI PER 10-12 BASI PER CUPCAKE 

Tutti gli ingredienti saranno a temperatura ambiente

120 gr. di farina

140 gr. di zucchero

1 uovo

50 gr. di burro

120 ml di latte

1 cucchiaino di lievito in polvere (5 gr.)

un pizzico di sale

1 cucchiaino (5 ml) di estratto di vaniglia

INGREDIENTI PER IL RIPIENO

250 ml. di latte intero

mezzo cucchiaino di estratto naturale di vaniglia

2 rossi d’uovo

50 gr. di zucchero

1 cucchiaio di farina 00

1 cucchiaio di amido di mais

Sezione _Dettaglio

INGREDIENTI PER LA GLASSA AL CIOCCOLATO

400 gr. di zucchero a velo

100 gr. di cacao in polvere

160 gr. burro a temperatura ambiente

80 ml. di latte intero a temperatura ambiente

PREPARAZIONE DEL RIPIENO

– Mettete il latte e la vaniglia in un pentolino e portate quasi a bollore. Mettete gli altri ingredienti in una ciotola e mescolateli per bene. Appena inizierà a bollire, mettete 4 o 5 cucchiai di latte caldo nella ciotola con le uova così da diluirla e mescolate il tutto. Mettete ora questo composto nel restante latte caldo e riportate il pentolino sul fuoco e portate a bollore (dovrà bollire almeno un minuto per essere sicuri che la farina si cuocia). Dopodiché e non appena il composto inizierà a diventare denso, spegnete e mettete il tutto in un’altra ciotola a freddare per almeno 40 minuti. Ricordate di coprire la ciotola con della pellicola alimentare direttamente a contatto con la crema;

PREPARAZIONE DELLE BASI

– accendete il forno a 180° e inserite i pirottini in carta per cupcake nella teglia da muffin;

– mettete nell’impastatrice le polveri (farina, zucchero, sale e lievito) con il burro. Mischiate con una forchetta fino ad ottenere un composto con molte briciole;

– aggiungete ora metà del latte al composto appena amalgamato e mescolate con l’ausilio di un mixer elettrico. MISCHIATE SEMPRE IL MINIMO INDISPENSABILE PER AMALGAMARE GLI INGREDIENTI;

– aggiungete ora al resto del latte, la vaniglia e l’uovo. Dopo aver mescolato questo composto, unitelo gradatamente a quello nel mixer. Mescolate a media velocità SENZA MAI MONTARE L’IMPASTO, altrimenti i cupcake risulteranno duri come il legno;

– l’impasto risulterà piuttosto liquido? Perfetto;

– versate l’impasto in ciascun pirottino fino a 2/3 del proprio volume;

– fate cuocere per 15-18 minuti. Vale la regola dello stecchino: se dopo i primi 15 minuti lo inserite ed esce asciutto, potete togliere la teglia dal forno;

– lasciate riposare le basi per i cupcake una decina di minuti e poi metteteli a freddare su una gratella. Al tatto li sentirete morbidi e quella é la garanzia che saranno umidi al punto giusto quando li mangerete;

– quando saranno completamente freddi, ricavate un buco all’interno dei cupcake con un levatorsoli o con la punta di un coltello. Fate attenzione a non arrivare fino al fondo del cupcake ma solo circa a metà.

PArticolare Boston

PREPARAZIONE DEL FROSTING

– Usando il mixer a bassa velocità, montate il burro con lo zucchero a velo setacciato e il cacao. Quando sarà gonfio e spumoso, unite il latte gradatamente aumentando al massimo la velocità finché non sarà completamente amalgamato il latte. Mettete ora il composto in una sac à poche per decorare i cupcake.

– riempite il buco precedentemente creato dentro i cupcake con il ripieno ormai freddo e denso e coprite il tutto con il frosting al cioccolato (io ci ho aggiunto sopra ancora della crema). Conservateli in frigo per un’ora prima di servirli (lasciateli però a temperatura ambiente una decina di minuti a temperatura ambiente).

Si, questi cupcake mi hanno riportato lungo le strade di Boston però per esserne sicuro dovrò mangiarne un altro. Alla prossima e keep in touch.

Lascia un commento

6 commenti

  1. Giusto ieri sbavavo sulla foto della Boston cream pie di Nigella Lawson. Ritrovando ora i cupcakes voglio credere sia un segno del destino!
    Tra l’altro gli ingredienti sono semplici e li ho tutti…li provo!
    Se mi ricordo ti faccio sapere il mio risultato!

    Rispondi
  2. lukacip

     /  8 aprile 2013

    Si, dai Alice provali: sono facilissimi. Fammi sapere, ci conto 😉
    Nigella, Santa subito!

    Rispondi
  3. just wondering why in the picture the frosting is not chocolate as told in the recipe.

    Rispondi
    • lukacip

       /  11 aprile 2013

      Hi Marilyn,
      it’s fault of light meanwhile i took pics: that’s chocolate but i know frosting looks a little bit violet

      Rispondi
  4. Giorgia

     /  3 novembre 2013

    Ho scoperto il tuo blog oggi in cerca del cupcake perfetto, complimenti!! Da appassionata di cioccolato ho fatto la base della ricetta ‘cioccolato e pere’ e ho scelto il frosting di questa per coprirli, sono venuti benissimo, perfetti e deliziosi! Giorgia

    Rispondi
    • lukacip

       /  3 novembre 2013

      Benvenuta Giorgia. Complimenti per il risultato merito della ricetta ma evidentemente anche di una perfetta esecutrice. Se ti va, cimentati con altre ricette del blog e se hai bisogno di una man chiedi pure. A presto

      Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: