Non fatemi scegliere tra brownies a cookies: fatemi fare un browkies

BrowkiesE’ sempre difficile scegliere tra i dolci, almeno per me. I brownies sono golosi, una vera esplosione di cioccolato in bocca. I cookies sono delle coccole per qualsiasi momento della giornata. E se al posto di scegliere li mettessi insieme? Si, ma non mescolati: hanno la loro identità e ci tengono a conservarla e io a rispettarla. Ho quindi messo a punto il browkie: metà brownies e metà cookies. Facilissimo e gustoso al punto che non potrete non rifarlo.

INGREDIENTI PER IL BROWNIES

80 gr. di burro

100 gr. di zucchero semolato

60 gr. di farina 00

140 gr. di cioccolato fondente almeno al 53%

2 uova a temperatura ambiente

un pizzico di sale

un cucchiaino di estratto naturale di vaniglia

INGREDIENTI PER I COOKIES

70 gr. di burro a temperatura ambiente

90 gr. di zucchero semolato

1 uovo

140 gr. di farina 00

1 cucchiaino (5 gr.) di lievito chimico

30 gr. di mandorle a lamelle

browkiee

PREPARAZIONE DEL BROWNIES

– Accendete il forno a 180° e foderate di carta forno una teglia quadrata da 20 X 20. Mettete sul fuoco una pentola con dell’acqua e portatela a bollore. Poggiate sopra l’acqua (deve appena sfiorarla) una ciotola in cui avrete messo il burro e il cioccolato che farete fondere;

– togliete dal fuoco e fate freddare mentre monterete a parte le uova e lo zucchero. Quando il composto di cioccolato sarà freddato (intiepidito va bene) unite uova e zucchero montato. Mescolate e unite ora la vaniglia e mescolate ancora. Unite al composto la farina setacciata con il pizzico di sale e amalgamate. Versate nella teglia e livellate la superficie. Mettete da parte.

PREPARAZIONE DEL COOKIES

– Montate in un  mixer ad alta velocità il burro e lo zucchero per un paio di minuti (fermate di tanto in tanto il mixer e mescolate il fondo della ciotola) così da ottenere un composto gonfio e spumoso;

– unite l’uovo e continuate a montare per un paio di minuti. Unite la farina setacciata nella quale avrete precedentemente messo il lievito. Mescolate con una spatola a mano;

– versate il composto del cookies su quello del brownies il più uniformemente possibile ed evitando di mescolare i due composti (questa è decisamente l’operazione più difficile). Versate le lamelle di mandorle sulla superficie e infornate per 28-30 minuti (controllate che il brownies rimanga piuttosto umido). Sfornate e  fate freddare a temperatura ambiente prima di tagliare a quadrotti o come più vi piace. Divorate!

Browkies

No, io non scelgo più tra cookies e brownies grazie al browkie (che simpatico scioglilingua). Anche se io in realtà un preferito tra i due ce l’ho ma non posso dirvelo altrimenti insieme non posso più metterli. Alla prossima e keep in touch.

Articolo successivo
Lascia un commento

1 Commento

  1. Complimenti!!splendide ricette e splendido blog!!!ho visitato anche la tua pagina di facebook!!!complimenti se ti va passa da me

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: