Amore vuol dire Brownies ai frutti di bosco

Brownies ai frutti di bosco

Sarà banale, sarà un luogo comune e sarà perché ti amo ma San Valentino e l’amore io li associo al cioccolato. Peccaminoso, godurioso, eccessivo e a volte con qualche senso di colpa: si, sto ancora parlando del cioccolato che vi credete 😉 Associato a un retrogusto acido e inaspettato dà come risultato questo brownies ai frutti di bosco. Il contrasto é molto efficace specie per chi non ama il gusto troppo “cioccolatoso” del brownie che viene infatti riequilibrato dai frutti di bosco. E’ rapido, veloce e facile nella preparazione. L’unica parte delicata del brownie sta però nella cottura che, come saprete, non va completata ma tenuta leggermente “indietro” così da dare al dolce quella consistenza morbida e umida all’interno. Pronte/i a mettere le mani… in pasta? Cominciamo.

INGREDIENTI

45 gr. di farina 00;

50 gr. di farina autolievitante;

150 gr di cioccolato amaro (almeno al 75%);

75 gr. di cioccolato bianco ridotto a quadrettini;

115 gr. di burro;

15 gr. di cacao amaro in polvere;

200 gr. di zucchero semolato

1 cucchiaino di vaniglia;

3 uova a temperatura ambiente;

1 pizzico di sale;

250 gr. di frutti di bosco freschi o surgelati;

Brownies Frutti di bosco

PROCEDIMENTO

– accendete il forno a 180° e ungete una teglia quadrata da 20 cm. per lato con del burro fuso e foderate il fondo con carta da forno;

– mettete il burro diviso a dadini e il cioccolato a pezzetti in una ciotola in vetro appoggiata sua una pentola con acqua leggermente bollente (la ciotola non deve toccare l’acqua, mi raccomando). Sciogliete il tutto avendo cura di mescolare di tanto in tanto sempre e solo usando una frusta a mano: vietati i mixer elettrici e gli elettrodomestici per i brownies REGOLA D’ORO. Togliete dal fuoco e fate freddare a temperatura ambiente;

– versate dentro in composto di cioccolato lo zucchero e il cacao setacciato. Mescolate quel tanto che basta per amalagamare. Unite la vaniglia e mescolate, il giusto senza esagerare;

– unite le uova una alla volta e amalgamatele all’impasto che mescolerete senza montare il composto. Unite ora le farine e il sale setacciati mescolando il minimo indispensabile perchè si amalghino al composto. Versate il tutto nella teglia e livellatene la superficie con una spatola o con il dorso di un cucchiaio. Fate delicatamente cadere sulla superficie dell’imposto i frutti di bosco (io ho usato more, lamponi e mirtili). In forno per 30-35 minuti avendo cura di controllare con l’uso di uno stecchino quando il dolce sarà pronto: in questo caso lo stecchino dovrà uscire dal brownies con alcune briciole attaccate e un pò umido caratteristica tipica di questo dolce;

– sfornate e lasciate riposare a temperatura ambiente un paio d’ore prima di dividerlo in circa 14-16 quadrotti. Divorate come se non ci fosse un domani.

Brownies Frutti di bosco

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: