Come si chiama il dolce del Ringraziamento in ritardo? Apple pie al caramello salato? Mi sa di si

Apple pie

Lo so, lo so: sono in ritardo per il giorno del Ringraziamento che quest’anno cadevo giovedì 22 novembre. In quei giorni io ero a Londra a studiare dolci nuovi e complicatissimi ma con il cuore pensavo a quale delizia preparare per Thanksgiving. La apple pie é un dolce tipico per questa festa ma io non voglio essere tradizionale affatto. Quella che vi preparo di seguito é una crumble apple pie con il caramello salato (si, salato). E’ un bel contrasto di sapori e di sicuro effetto. Pronte/i? Dai che si parte.

INGREDIENTI PER LA CROSTA (Tortiera da 20 cm.)

175 gr. di farina (l’ideale è la 0 ma se non la trovate usate la 00. Mai la manitoba);

110 gr. di burro freddissimo;

1 cucchiaio di zucchero (15 gr.);

60-80 ml di acqua freddissima;

1 pizzico di sale.

INGREDIENTI PER IL CRUMBLE

70 gr. di burro freddissimo;

150 gr. farina auolievitante;

120 gr di brown sugar (se non lo trovate usate il muscovado oppure quello di canna);

INGREDIENTI PER IL FILLING

5-6 mele (io ho usato le renette);

100 gr. di caramello salato;

1/2 cucchiaino di cannella;

30 gr. di farina 00;

150gr. di zucchero semolato;

Salted caramel crumble apple pie

                 a slice...

PROCEDIMENTO PER LA PASTA

– Mettete la farina, lo zucchero e il sale in un robot da cucina con le lame e mescolate per pochi secondi;

– versate il burro a dadini freddissimo (potete anche tenerlo 1 minuto nel freezer) nella farina e mescolate con la sola intermittenza delle lame 15 secondi per volta. Dovrete ottenere un composto sabbioso;

– aggiungete l’acqua freddissima. Iniziate con 60 ml fino  a che avrete ottenuto un impasto morbido e appiccicoso (pizzicatelo con le dita per verificarne la morbidezza). Non mescolatelo troppo con il mixer e non esagerate con l’acqua;

– fate una palla con l’impasto,  avvolgetela nella pellicola trasparente e mettetele in frigo per un’ora;

– trascorso questo tempo stendete la palla di pasta più grande in un cerchio di almeno 23 cm. di diametro e  dello spessore di 4 mm. Foderate con  la pasta la teglia avendo cura che spunti di qualche cm. oltre il bordo della teglia stessa. Tagliate l’eccesso con un coltello e mettete la teglia in frigo per altri 30 minuti. Intanto potete preparare il ripieno.

PROCEDIMENTO PER IL RIPIENO

– accendete il forno a 220 °;

– pelate le mele e tagliatele a spicchi sottili. Cospargetele con farina, zucchero e cannella e mescolate il tutto in una ciotola. Versate un cucchiaio di caramello sulla base della tortiera che avrete tolto dal frigo e dopoidchè versate uno strato di mele. Alternate caramello e mele fino ad esaurimento e alla fine riponete la tortiera di nuovo in frigo mentre preparerete il crumble;

PROCEDIMENTO PER IL CRUMBLE

– mescolate lo zucchero e la farina. Spezzettavi dentro ora il burro freddissimo e con una forchetta create della dolcissima “sabbia” granulosa. Tirate ora fuori la tortiera dal frigo e cospargete la superficie con il crumble. Infornate per 10 minuti a 220° e poi per altri 55-60 a 180°.  La torta é pronta quando il crumble comincia a scurire e il ripieno a sobbollire. Vi consiglio di foderare la leccarda da forno con carta stagnola e su questa adagiare la tortiera così da non impazzire quando dovrete pulire il forno da eventuali schizzi durante la cottura della apple pie;

– sfornate e lasciate freddare a temperatura ambiente (meglio se tutta la notte). Divorate come se non ci fosse un domani 😉

A dir la verità sono diverse le torte tradizionali per Thanksgiving: quella di patate dolci, di zucca, di noci pecan e altre ancora. Quella di mele però ha un sapore antico che fa tanto “ma chi me lo fa fare a uscire di casa”. Ok, si sono in ritardo ma soprattutto: sono perdonato dalle amiche e dagli amici di mycakeisluka.com? Speriamo e keep in touch.

P.S. :

Chiedo scusa per l’intrusa, ma in questi scatti ha voluto essere presente anche la nonnina di Mycakeisluka, per salutarvi. Vi piace?

Dall'alto

Nonna

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: